26 maggio 2021 Shanghai – Raise3D presenterà i suoi nuovi prodotti al TCT Asia, tra cui una soluzione in fibra di carbonio, prevista per il rilascio nel quarto trimestre del 2021, e una soluzione completamente in metallo, stimata per la fine del 2022.

Lo sviluppo e la crescita della produzione additiva, ulteriormente accelerata a causa della pandemia di coronavirus, ha raggiunto una fase in cui la stampa 3D è generalmente la soluzione accettata per la prototipazione e l’uso dell’AM nella produzione di piccoli lotti sta rapidamente diventando ampiamente adottato.

A seguito di queste evoluzioni di mercato, in linea con quanto da tempo previsto da Raise3D e dai principali attori del mercato, sono stati sviluppati nuovi prodotti, tra cui:

  • la E2 CF , una nuova stampante ottimizzata appositamente per materiali rinforzati con fibra di carbonio e altri materiali compositi, che può essere la soluzione perfetta per settori come la produzione di hardware, automobilistico, elettronico e applicazioni come maschere e fissaggi, teste di utensili e stampi. E2 CF sarà disponibile in pre-ordine in Cina dal 26 maggio ° in poi, e in tutto il mondo nel 4 ° trimestre 2021, con la data di inizio per la pre-vendita ancora essere annunciato.
  • la RMF 500 , una stampante industriale progettata per la stampa di materiali rinforzati con fibre su larga scala, che può essere la soluzione perfetta per settori come automobilistico, aerospaziale, marittimo e applicazioni come condotti d’aria e parti interne personalizzate. RMF 500 sarà disponibile nel 2022, data ancora da annunciare.
  • Raise3D MetalFuse, una soluzione completamente in metallo sviluppata in collaborazione strategica con BASF e Forward AM come partner materiali. La soluzione in metallo include Forge 1, una stampante desktop in metallo ottimizzata per questo scopo, D200-E, il dispositivo di deceraggio e S200-C,la sinterizzazione sotto vuoto. La soluzione è stata ottimizzata per il processo di deceraggio catalitico. BASF Ultrafuse® 316L e 17-4 PH sono attualmente disponibili in commercio. Materiali più avanzati sono attualmente in fase di sperimentazione e saranno disponibili in commercio nel prossimo futuro. La lega di titanio e la lega per alte temperature sono in cima alla lista e possono essere la soluzione perfetta per settori come automobilistico, aerospaziale, marittimo e applicazioni come strutture di raffreddamento conformi e staffe leggere.

Ulteriori specifiche sui nuovi prodotti verranno rivelate con l’avvicinarsi delle date di lancio.

“Siamo entusiasti di mostrare le nostre nuove soluzioni di produzione additiva al TCT Asia, in quanto rappresentano un nuovo passo solido nell’introduzione di questa tecnologia nella produzione. Uno degli ostacoli più comunemente riferiti a un uso più diffuso dell’AM nella produzione è l’insufficiente consistenza e ripetibilità delle parti terminali. Eravamo già soddisfatti dei nostri prodotti esistenti, che tendevano ad essere utilizzati in modo intensivo dai nostri clienti, ma i nuovi prodotti sono un chiaro passo verso l’eliminazione di eventuali sfide rimanenti che potrebbero ritardare il punto di svolta per l’adozione di massa nella produzione “. – Edward Feng, CEO globale.

Utilizziamo Cookie e Pixel di terze parti per migliorare il nostro servizio e mostrarti offerte pensate apposta per te, basate sulle tue preferenze. I Cookie ci aiutano quindi a migliorarci costantemente e garantirti un'esperienza d'acquisto ottimale. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.